GoOpti taglia il traguardo dei 1000 passeggeri trasportati

Il più grande network di collegamenti da e per gli aeroporti del Nord Italia si espande e festeggia il traguardo di 1 milione di passeggeri trasportati.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

GoOpti, il più grande network di collegamenti da e per gli aeroporti del Nord Italia, espande la sua rete collegando con aeroporti internazionali e hub 15 città Italiane. Inoltre GoOpti International, con sedi in Italia, Spagna, Croazia e Slovenia, sta per festeggiare un importante traguardo: 1 milione di passeggeri.

 A meno di due anni dal lancio in Italia del nuovo servizio on line, GoOpti aumenta il business sul mercato italiano diventando la società leader per i transfer da e per gli aeroporti del Nord Italia. A differenza dei primi mesi dal lancio in Italia, nel dicembre 2015, quando il servizio era operativo in poche città del nord-est, oggi il network Italiano di GoOpti collega 15 città italiane con aeroporti internazionali e hub, espandendo sempre di più il suo business.

‘’Siamo molto contenti di notare che la richiesta dei nostri servizi sta aumentando e che la gente sceglie sempre più spesso di viaggiare con GoOpti per raggiungere gli aeroporti comodamente senza stress e a prezzi convenienti’’ commenta Tomaz Lorenzetti CEO GoOpti Italy e co-founder di GoOpti International. ‘’Oggi nel nostro GoOpti network ci sono già 15 città Italiane: Trieste, Udine, Treviso, Venezia, Padova, Verona, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Bologna, Mantova, Brescia, Bergamo, Milano’’ aggiunge Lorenzetti. Abbattimento dei costi con il concetto di sharing In un’era in cui il concetto di sharing si diffonde sempre di più, GoOpti offre un servizio di transfer a prezzi sempre vantaggiosi e competitivi, che permettono a chi viaggia di abbattere i costi dello spostamento oltre a godere di una mobilità con elevati standard di sicurezza. I

l successo di GoOpti deriva dalla propria piattaforma www.goopti.com, un’efficiente e innovativo marketplace in grado di soddisfare la domanda sempre più crescente di raggiungere i principali aeroporti o hub del nord Italia. Tutto questo è possibile grazie ad uno specifico algoritmo, messo a punto dall’intelligence informatica interna, che, applicato al motore di ricerca della piattaforma www.goopti.com consente di ottimizzare le richieste in base agli itinerari selezionati. Nuove opportunità di business L’innovativo marketplace di GoOpti offre un’ottima opportunità di business a livello locale.

Con il modello di franchising GoOpti offre nuove possibilità a coloro che erogano il servizio di noleggio con conducente: in questo modo chi già effettua questo servizio ed è dotato di regolare licenza può intercettare clienti difficilmente raggiungibili. Oltre a ciò GoOpti stimola sinergie e partnership di carattere commerciale con tutte le compagnie più importanti della travel industry.

‘’La semplicità di prenotazione, la qualità del servizio effettuato con piccoli van, la puntualità, l’affidabilità e l’efficienza nella gestione dei transfer sono le caratteristiche più apprezzate dai nostri partner’’ spiega Lorenzetti. 1 milione di passeggeri trasportati Nel mese di novembre GoOpti ha in vista il raggiungimento di un traguardo davvero importante: 1 milione di passeggeri che ad oggi hanno deciso di viaggiare con GoOpti. ‘’Siamo molto entusiasti di questo successo’’ - racconta Lorenzetti, aggiungendo - “il nostro obiettivo è quello di offrire ai nostri passeggieri un’eccellente esperienza di viaggio a prezzi vantaggiosi, ampliando la rete e la copertura territoriale, e di diventare un punto di riferimento per tutti coloro che amano viaggiare in modo sicuro e senza stress.’’

Torna su
BresciaToday è in caricamento