Creatività e innovazione al Forum della Comunicazione 2017

Welcome to the creative economy: l'uomo al centro della trasformazione digitale per il decennale dell'evento

Come accompagnare la trasformazione digitale, economica, culturale e sociale del Paese? Come ripensare l’uomo all’interno di una società dominata dalle nuove tecnologie? Questi e molti altri i quesiti ai quali si cercherà di rispondere durante il Forum della Comunicazione 2017 che, per la decima edizione, decide di mettere al centro della discussione l’uomo e ciò che lo rende unico e indiscusso generatore di idee: la creatività. Welcome to the creative economy: questo il tema del Forum, in programma per giovedì 8 giugno, a Milano, presso la sede del Palazzo della Regione Lombardia.

Per un’intera giornata, esperti del mondo del giornalismo e della comunicazione, opinion leader, istituzioni ed esponenti della business community italiana - da aziende della digital economy a multinazionali, da società partecipate a operatori del terzo settore - affronteranno i temi del Forum e indagheranno i nuovi concetti "chiave" della Comunicazione di oggi: #postverità, #consenso, #everywherecommerce, #digitaltransformation, #bigdata, #sicurezza e #privacy, solo per citarne alcuni. La giornata, a partecipazione libera, si aprirà con una plenaria a cui seguiranno face-to- face, workshop, sessioni di lavoro ed Executive Circle. Non mancheranno inoltre momenti di confronto diretto tra i partecipanti e la possibilità di Business Matching. L’evento si concluderà con la stesura di un Manifesto, sintesi delle tematiche affrontate durante il Forum e delle parole più votate dagli specialisti del settore. Il Forum sarà preceduto da un’anteprima, la sera del 7 giugno, riservata a partner e speaker. Il cocktail, organizzato in collaborazione con Microsoft e con la media partnership di Radio Italia, si terrà presso la nuovissima sede Microsoft House.

***** Il Forum della Comunicazione e dell'innovazione Digitale, organizzato da Comunicazione Italiana, è il principale evento italiano della comunicazione d’impresa e istituzionale con focus specifico sui temi dell’innovazione e del digital engagement. Coinvolge ogni anno circa 1.500 partecipanti tra manager, imprenditori, innovatori, rappresentanti istituzionali e i principali player e opinion leader della comunicazione e dell’innovazione digitale. Il Forum è un concentrato di contenuti e relazioni in cui i partecipanti si conoscono, interagiscono, condividono know how, presentano case history, fanno business e vengono ispirati a nuove iniziative, uscendo dal circolo autoreferenziale e dialogando con gli opinion leader dell’economia e dell’informazione. Comunicazione Italiana, fondato da Fabrizio Cataldi, è il primo “Business Social Media” italiano. Con 20 associazioni di categoria e oltre 100.000 manager del mondo imprenditoriale e della Pubblica Amministrazione, Comunicazione Italiana ha la mission di generare e distribuire valore aggiunto ai componenti della Community, grazie all’apporto di contenuti esclusivi e all’attivazione di reti di relazione.

“Welcome to the creative economy”. Con questo tema si aprirà l’8 giugno a Milano, presso il Palazzo Lombardia, la decima edizione del Forum della Comunicazione e dell’Innovazione digitale, un evento che negli anni è riuscito ad affermarsi come un punto di riferimento per tutto quello che riguarda la comunicazione e l’innovazione digitale in Italia.  Un anniversario importante, un momento per tirare le fila di quanto è stato fatto nelle edizioni precedenti e tracciare la strada per il futuro. Per questo la decima edizione non poteva che mettere al centro della discussione il punto di partenza e il fine ultimo di tutte le innovazioni: l’uomo. In una riflessione che rimescola alcuni dei paradigmi della società digitale, l’uomo torna ad essere unico grazie alla sua creatività che lo contraddistingue all’interno di una società dominata dalle tecnologie. A promuovere e organizzare il Forum è Comunicazione Italiana, il primo “Business Network Cross-Mediale” italiano, che da oltre 16 anni mette in relazione i decision maker di aziende e istituzioni con gli opinion leader dell'economia, dell'informazione e della formazione, attraverso iniziative editoriali, lo sviluppo di una piattaforma web di business networking e l’organizzazione di eventi dedicati al management. Comunicazione Italiana conta oggi su un business network costituito da 20 associazioni di categoria e oltre 100.000 manager del mondo aziendale e della Pubblica Amministrazione.   Come spiega Fabrizio Cataldi, Chairman di Comunicazione Italiana, “l’assunto da cui parte la decima edizione è che siamo in una società in continua trasformazione, che sta modificando il modo in cui viviamo, lavoriamo e comunichiamo. Quello che vogliamo indagare è come “accompagnare” il cambiamento e far sì che persone, aziende, media e istituzioni possano riuscire a guidare questa trasformazione in atto. La scelta del titolo vuole sottolineare come oggi la tecnologia si sia sempre più centrale per alcuni tipi di lavori, lasciando all’uomo la parte creativa. Per questo crediamo che le idee siano la chiave per affrontare il futuro”. Un’edizione speciale, sottolineata dal fatto che saranno raggiunti i 1.000 speaker unici ospitati nel corso delle 10 edizioni. Anche quest’anno non mancheranno esperti della comunicazione, rappresentanti delle principali aziende e del terzo settore, pubblico e istituzioni, che avranno l’opportunità di confrontarsi sulla trasformazione digitale e sui nuovi concetti chiave della comunicazione di oggi, declinati attraverso una serie di hastag: #ecommerce #globalcrisis #lobbyng #humanbrand #reputazione #lifescience #territorialità #digitalexperience. La giornata, a partecipazione libera, si aprirà con una plenaria sul tema: Welcome to the Creative Economy. “Connecting Data, People, Things: come “accompagnare” la trasformazione digitale, economica, culturale e sociale del Paese”. Sempre in mattinata sono previsti una serie di face-to- face in cui rappresentanti di grandi aziende si confronteranno su concetti come “Sicurezza & Privacy” e “Trasformazione digitale”. La giornata proseguirà con una serie di Talk Show, Workshop e Tavole Rotonde. Non mancheranno occasioni di networking e Business Matching.  Molte le novità in programma, a cominciare dalla presenza di un’area espositiva allestita da TT Tecnosistemi con una camera immersiva 3x3 metri, all’interno della quale il visitatore potrà sperimentare la realtà virtuale immersiva e interattiva ed essere teletrasportato in fantastiche ambientazioni che potrà vedere, sentire, vivere.  Altra novità della decima edizione sarà la stesura, a conclusione del Forum, del Manifesto “for#uman communication” in cui si farà una sintesi dei contenuti espressi durante la giornata e in cui verranno inserite le parole più votate dagli specialisti del settore.  L’evento è organizzato in collaborazione con la Regione Lombardia e Microsoft Italia, che ospiterà nella sua nuovissima sede di Milano “Microsoft House” l’anteprima del Forum, la sera del 7 giugno, come occasione riservata a Speaker e Partner per un primo momento di incontro.  La comunicazione del Forum è curata da APCO Worldwide mentre Media Partner dell’evento sono CityNews, Cor.Com, Digital4Marketing, Ediforum, Business People, Formiche, Social Reporters, StartUp Magazine, TVN Media Group, Uomini e Donne della Comunicazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Guida al limite del coma etilico, poi aggredisce i carabinieri: ragazzo in manette

  • Cronaca

    Portato in caserma per un controllo, dà di matto e devasta la sala d'aspetto

  • Cronaca

    Paura sulla Statale: cinghiali in mezzo alla strada travolti da due auto

  • Cronaca

    Banda assalta una villa, razzia di orologi nella cassaforte: colpo da 50.000 euro

I più letti della settimana

  • Resti umani divorati dagli animali, forse si tratta della piccola Iushra

  • Neve in arrivo sulla nostra provincia, fiocchi attesi in città e in pianura

  • Uccellini proibiti nello spiedo, sospesa la licenza a un ristorante bresciano

  • Il miracolo di Santa Lucia: il piccolo Enea nasce in macchina, sulla Provinciale

  • Paese sotto shock: giovane padre muore a 45 anni, lascia moglie e figlia piccola

  • Folle inseguimento sulla Provinciale: speronata l'auto della Polizia, banditi in fuga

Torna su
BresciaToday è in caricamento