Boom di vendite per la Fly Flot: il fatturato vola oltre i 18 milioni

Il gruppo raggiunge il successo internazionale con un forte incremento di vendite in Germania, Francia, Belgio, e prevede di chiudere il 2018 con un fatturato che supererà i 18 milioni di euro

Alice Migliorati, AD di Fly Flot

Un'annata davvero da incorniciare per la Fly Flot. Nel 2018 i risultati sono stati ottimi e per il 2019 si prevede un’ulteriore crescita. Nei primi otto mesi dell'anno in corso, l'azienda di Calvisano - che dal 1985 produce sandali, ciabatte e calzature comode - ha fatto un balzo in avanti raggiungendo un fatturato di 13 milioni di euro. Un traguardo raggiunto grazie alle esportazioni in Germania (21%), Francia (30%), Belgio (45%) e Usa (60%). In costante crescita anche il mercato italiano: il gruppo prevede di chiudere l’anno con un fatturato che supererà i 18 milioni di euro. 

Non solo. Il grande successo riscontrato durante i quattro giorni del Micam, la fiera internazionale più importante della calzatura, dimostra come il business del fashion sportivo, sul quale ha puntato l’azienda, sia una strada vincente.

"La nuova anima di Fly Flot ha attirato l’attenzione non solo dei paesi dove siamo già presenti come Germania, Francia, Gran Bretagna, Belgio, Israele, Usa. Ma anche di nuovi compratori di Kwait, Cina e Giappone, Algeria, dove prevediamo nei prossimi tre anni di conquistare una fetta di mercato importante che ci permetterà di superare i 10 milioni di euro di esportazioni", afferma l'amministratore delegato Alice Migliorati.

Oggi la produzione di Fly Flot è per il 90% ad iniezione diretta in Poliuretano, realizzato negli stabilimenti in provincia di Brescia. Il catalogo comprende sandali, ciabatte, infradito, pantofole e scarpe sia in pelle che con materiali tecnici attentamente selezionati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’azienda investe in ricerca e sviluppo il 6% del fatturato e ha creato un reparto ad hoc dove lavorano 5 specialisti che hanno il compito di ricercare nuovi materiali per creare modelli sempre più accattivanti. Grande attenzione anche ai settori di nicchia come le calzature ultra-confort, sia per donna che per uomo. Di recente è stato creato un nuovo modello unisex in rete elasticizzata che ha riscosso uno straordinario successo. Fly Flot, per espandersi in tutto il mondo, ha affiancato alla distribuzione nazionale anche quella online, che consente di accedere a tutta la propria collezione, ottenendo così un rapporto diretto con il potenziale cliente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

Torna su
BresciaToday è in caricamento