Euro Sider Scalo cresce e si espande: nuovo sito alle porte della città

Dopo aver chiuso il 2017 con ricavi per 40 milioni di euro, la società di Cividate Camuno fa 'shopping', acquistando un'area di 20mila metri quadrati alle porte di Brescia: sarà un polo logistico e commerciale

La Euro Sider Scalo di Cividate Camuno

Archiviato il 2017 con ricavi per 40 milioni di euro, per Euro Sider Scalo è tempo di shopping: la società di Cividate Camuno travalica i confini delle Valcamonica e apre un nuovo sito alle porte della città. La storica azienda - specializzata nella lavorazione e commercializzazione di tondi laminati, pelati, fucinati in acciai speciali e al carbonio - ha infatti acquistato un immobile industriale a Flero.

Il sito di via XX settembre copre un'area di 20 mila metri quadrati, di cui poco meno della metà coperti, e verrà impiegato per attività logistiche e di stoccaggio e distribuzione prodotti. Come riportato dal portale Siderweb, il cuore pulsante della società bresciana - guidata da Nicola e Alberto Pastorelli e Mauro Abondio - continuerà a essere a Cividate Camuno: visto il recente sviluppo, la storica sede non basta a soddisfare le esigenze.

Fondata nel 1987, la società sta infatti attraversando una fase di sviluppo e di riposizionamento che l’ha portata ad ampliare la propria gamma di prodotti e il portafoglio clienti. L’espansione riguarda anche il mercato estero e sta dando risultati soddisfacenti.

"Il nostro obiettivo - ha commentato Nicola Pastorelli, direttore generale di Euro Sider Scalo, - è essere vicino ai nostri clienti, offrendo loro prodotti di qualità, un servizio efficiente, che significa tempi veloci di consegna e logistica reattiva e pronta a soddisfare la domanda».

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

Torna su
BresciaToday è in caricamento