Cromodora Wheels: fatturato record e investimenti per 80 milioni di euro

I numeri del bilancio di Cromodora Wheels, storica azienda bresciana che lavora per Mercedes, Bmw e Ferrari: utile netto oltre i 35 milioni di euro

Cromodora Wheels

Una storia lunga più di mezzo secolo, dal 1962, clienti di altissimo livello come Volkswagen, Alfa Romeo e Maserati, Mercedes e Audi, Porsche e adesso anche Ferrari, un fatturato in crescita di oltre 30 milioni, investimenti per altri 80 milioni con l'apertura di due nuove sedi, in Italia e in Repubblica Ceca: sono questi i grandi numeri – riportati dal Giornale di Brescia – della Cromodora Wheels di Ghedi.

L'azienda è una specialista ormai storica nella produzione di cerchi in lega, per uso "comune" e da competizione, con l'applicazione pratica della “Flow forming Technology” che permette di ottenere prodotti sempre più leggeri (ma non per questo meno resistenti, o meno efficaci quando si parla di performance).

I numeri del gruppo: Cromodora Wheels ha chiuso il 2017 con vendite per 229 milioni, in crescita di oltre 30 milioni sull'anno precedente (quando il fatturato si è era fermato a quota 197,3 milioni). Il margine operativo lordo invece chiude a quota 53,7 milioni, in crescita di 12 milioni di euro sul 2016. Anche per quanto riguarda gli utili, un vero boom: 35,1 milioni di utile netto, 10 milioni in più dell'anno prima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dicevamo dei due nuovi stabilimenti: uno proprio a Ghedi, da sempre il quartier generale, e l'altro a Ostrava, alla periferia della terza città (per grandezza) di tutta la Repubblica Ceca. Lavori a buonissimo punto: tutto pronto entro la fine del 2018. La Cromodora Wheels è ancora capitanata da Giancarlo Dallera, tra l'altro da poco nominato Cavaliere del lavoro: l'azienda conta oltre 400 dipendenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla e Ines, la tragedia sulla strada per le vacanze

  • Quattro mesi di lotta contro il Coronavirus: è morto il dottor Fiorlorenzo Azzola

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Scontro mortale in autostrada: decedute due sorelle bresciane

  • Bambina scomparsa nel nulla a Serle: condannata l'educatrice

  • Si appoggia a un masso e precipita nel vuoto: addio a Saverio

Torna su
BresciaToday è in caricamento