Manerbio: corso per amministratori comunali e cittadini interessati alla cosa pubblica

Un corso a Manerbio, per ricordare Antonio Zani, assessore di San Paolo e dipendente Comunale a Manerbio, articolato in 6 lezioni, il 3° sabato di ogni mese.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Pochi mesi fa un malore improvviso strappava prematuramente Antonio Zani alle sue due comunità: Manerbio, dove era dipendente comunale da oltre 20 anni, e San Paolo, di cui era amministratore locale. Per ricordarlo l'Associazione di Promozione Sociale Brainstorm organizza un corso articolato in 6 lezioni, il 3° sabato di ogni mese. E' possibile partecipare anche a singoli incontri e non a tutta la rassegna.

"Voglio condividere la mia esperienza amministrativa – ha dichiarato il Sindaco di San Paolo Giancarla Zernini - perché credo fermamente sia giusto che ognuno di noi, nessuno escluso, debba smettere di pensare che tocchi ad altri sporcarsi le mani per far funzionare meglio le cose. Ognuno di noi deve mettersi in gioco con le proprie competenze, la propria professionalità con umiltà e spirito di servizio dando un contributo. La mia presenza e anche un gesto di gratitudine verso chi ha voluto dedicare questi incontri alla memoria di Antonio. Oltre al rapporto di amicizia che ci legava, era una persona mi ha insegnato come nelle nostre piccole realtà sia fondamentale il rapporto con la nostra gente mettendosi a disposizione 24, ore su 24 e facendo propri i problemi e le preoccupazioni degli altri. Il modo migliore per ricordarlo è portare avanti i progetti che insieme abbiamo condiviso.” Il coordinatore del corso, Gabriele Zilioli, 21 anni e un ruolo da consigliere anziano a Manerbio, ha dichiato: “Abbiamo voluto provare a fare qualcosa che sul nostro territorio mancava da tempo. Vogliamo parlare principalmente ai giovani, ma non solo. La nostra iniziativa è strutturata per approfondire temi legati all’amministrazione comunale, e allo stesso tempo facilitare relazioni e rapporti tra amministratori e cittadini di comuni diversi della bassa, andando oltre le appartenenze partitiche”.

I più letti
Torna su
BresciaToday è in caricamento