La proprietà (multinazionale) chiude l'azienda, 14 operai rischiano di finire a Forlì

Il gruppo americano Celanese Corporation ha deciso di chiudere il sito produttivo di Castel Goffredo, acquistato a fine del 2016. La denuncia dei sindacati.

La sede della Pozzi Plast

La decisione sembra ormai irrevocabile e il destino di 14 lavoratori segnato. A soli tre anni dall'acquisizione, la multinazionale statunitense Celanese Corporation è intenzionata a chiudere per sempre lo stabilimento - ex Pozzi Plast - di Castel Goffredo. Le 14 persone assunte a tempo indeterminato - su un totale di 26 lavoratori - saranno quindi trasferite, a partire dal prossimo primo aprile, a Forlì dove il gruppo americano ha un altro sito produttivo.

Per salvare l'azienda mantovana - che si occupa di rigenerazione di scarti di lavorazione di fibre sintetiche, provenienti in prevalenza da calzifici, per la produzione di granuli poliammidici destinati all’industria plastica - sono scesi in campo i sindacati e pure l'amministrazione comunale: chiederanno la convocazione urgente del tavolo di crisi al ministero dello Sviluppo Economico.

La chiusura dello stabilimento - fanno sapere i sindacati - potrebbe infatti essere evitata: ci sarebbe una cordata di imprenditori chimici, mantovani e non solo, interessata a rilevare il sito produttivo. Anche di questo si sarebbe dovuto parlare nell'incontro con i vertici del gruppo che avrebbe dovuto svolgersi mercoledì a Forlì. Una riunione che la multinazionale avrebbe fatto slittare al 27 febbraio. "Un rinvio strumentale" lo hanno definito i sindacati proprio per evitare di affrontare l'eventuale vendita dello stabilimento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La terra dei fuochi: discarica abusiva, rifiuti bruciati tra i campi coltivati

  • Incidenti stradali

    Caos sulla Provinciale: 5 schianti in pochi chilometri, 5 feriti e traffico in tilt

  • Incidenti stradali

    Furgone si ribalta in rotonda, Alessio è in Rianimazione: tutto il paese fa il tifo per lui

  • Attualità

    Smog Brescia: blocco auto dal 22 febbraio 2019, tutti i veicoli interessati

I più letti della settimana

  • Va a dormire e non si sveglia più: ragazza trovata morta nel letto a 18 anni

  • Muore a 19 anni dopo una notte in discoteca: gravissima la sua amica

  • Figlia morta nel sonno a 18 anni, Tramonte non potrà partecipare ai funerali

  • Panico in paese: mezza nuda in mezzo alla strada se la prende coi soccorritori

  • Devastati dall'alcol, 6 giovani si sentono male: notte di passione per le ambulanze

  • Drammatico frontale contro un tir mentre rientra dal lavoro, 21enne muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento