Alle porte di Brescia il primo centro commerciale completamente biologico

La novità della stagione, e di tutto il mercato bresciano: a San Polo si lavora per il primo centro commerciale completamento biologico, al Margherita d'Este di Via Giorgione

Negozio bio (foto d’archivio)

Per un centro commerciale che soffre, in quel di Lumezzane (dove addirittura vengono proposti i negozi senza dover pagare l'affitto) ce n'è un altro che prova una riconversione “estrema” per tentare il rilancio, a una manciata di chilometri di distanza. Siamo a San Polo, al centro commerciale Margherita d'Este.

Anche qui, una storia che comincia da lontano: venne inaugurato esattamente 30 anni fa, nel 1987. Da allora alti e bassi, il segno del tempo che passa e che per forza rimane, oggi la volontà di percorrere una strada che (almeno nel Bresciano) nessuno aveva mai percorso prima. Lo scrive Bresciaoggi.

L'ipotesi, che in realtà è già un progetto (quasi) esecutivo, è quella di far ripartire il Margherita d'Este come unico centro commerciale biologico della provincia. Ma che significa? Tre piani tutti dedicati a prodotti naturali, chilometro zero e del benessere. Rigorosamente “bio”.

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le 5 migliori spiagge del lago di Garda

  • CAAF Cisl di Brescia: indirizzo, telefono, orari

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Addio al celibato degenera nell’alcol: pene gigante contro i passanti

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

Torna su
BresciaToday è in caricamento