A marzo la riapertura della storica cascina al parco Gallo

Dopo anni di inattività, aprirà un bistrot dove troveranno spazio caffetteria, buona cucina e attività culturali, musica, letteratura, mostre e laboratori.

Attraverso professionisti già attivi nei rispettivi settori, presto la storica Cascina Parco Gallo riprenderà vita nell'omonimo parco, a due passi dalla zona degli uffici di Brescia Due. La presentazione ufficiale del progetto è avvenuta ieri. Terminato (in anticipo, dopo appena quattro dei nove anni previsti) il rapporto tra la Loggia e Bresciattiva, il Comune di Brescia ha firmato una nuova convenzione della durata di nove anni con "Fare il Gallo", una joint venture composta da due società attive nel panorama cittadino. 

Della ristorazione se ne occuperò la cooperativa Alborea, da alcuni mesi attiva anche all'interno del Gran Teatro Morato. L'idea è quella di realizzare un moderno bistrot, caffetteria, ristorante aperto a pranzo (soprattutto per i tanti impiegati di Brescia Due, che d'estate potranno pranzare sui tavolini all'aperto) e cena e bar serale. 

Per quanto riguarda la parte culturale, il tutto sarà gestito dall’associazione Cieli vibranti diretta da Fabio Larovere. L'offerta sarà diversificata e comprenderà momenti musicali, appuntamenti letterari sulla scorta dei caffè letterari, mostre e laboratori soprattutto per i più piccoli. 

Della riqualificazione degli spazi invece se ne sta occupando lo studio di architettura Rizzinelli&Vezzoli. Il piano terrà sarà occupato interamente dal bistrot, mentre il primo piano sarà dedicato all'intrattenimento. Buona fortuna. 

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

  • Lui è in gravi condizioni, rischia di morire: marito e moglie sposi in ospedale

Torna su
BresciaToday è in caricamento