Rimozione amianto: la Loggia chiede agevolazioni per i cittadini

Appello agli istituti di credito per offrire finanziamenti agevolati ai cittadini intenzionati a rimuovere le coperture in cemento amianto

BRESCIA. Per promuovere la difesa della salute dei cittadini, la giunta Del Bono ha deciso di incentivare lo smaltimento delle coperture in cemento amianto presenti sul territorio comunale.

È stata avviata una procedura per richiedere agli istituti di credito di offrire finanziamenti ai cittadini intenzionati a rimuovere le coperture in cemento amianto. Gli istituti interessati sono stati invitati a far pervenire la propria proposta, con indicate le migliori condizioni per l'accesso ai crediti agevolati, entro le 12 del 22 giugno.

“Nella proposta di prodotto finanziario - specifica la Loggia - dovrà essere indicata la tipologia del finanziamento, la finalità del finanziamento, l’importo minimo e massimo finanziabile, la durata massima del finanziamento, il tasso applicato, le spese di istruttoria e le spese di incasso della rata”. Le proposte pervenute verrano poi pubblicate sul sito del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

Torna su
BresciaToday è in caricamento