Design e tecnologia made in Bovezzo: il fatturato vola oltre i 200 milioni di euro

Anno da record per il gruppo Flos con sede a Bovezzo: il design e la tecnologia made in Italy (e in Brescia) nel 2016 valgono quasi 207 milioni di euro di fatturato, in aumento di 28 milioni sul 2015

Piero Gandini, 54 anni, presidente di Flos

Tecnologia smart, illuminazione ad alta efficienza e a basso consumo, design italiano e soprattutto bresciano: è stato davvero un 2016 da record per la Flos di Bovezzo, azienda conosciuta in tutto il mondo nel settore dell'illuminazione da desing e architettura. La Flos (dal latino, sta per “fiore”) è stata fondata nel 1962 a Merano, in Trentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dicevamo, una più che ottima annata: nel 2016 l'azienda ha chiuso con 206,8 milioni di euro di fatturato, in crescita del 15,7% sull'anno precedente e in termini assoluti di oltre 28 milioni. Record di vendite e record di esportazioni: per la prima volta i prodotti Flos sono stati venduti in 70 diversi Paesi del mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento