Torte, pasticcini e cioccolato, dopo 50 anni chiude la pasticceria "Da Guido"

Ha chiuso i battenti la storica pasticceria che si trova nel cuore di Borgosatollo, fondata alla fine dagli anni Sessanta da Guido Rodella

Foto d'archivio

Tappa fissa per generazioni che, dopo la messa della domenica e non solo, si concedevano una dolce pausa a base di pasticcini e prelibati cioccolatini. Dopo cinquant'anni di attività chiude per sempre i battenti la storica pasticceria 'Da Guido' di Borgosattolo.

Per molti è davvero la fine di un'epoca: ai tavolini del locale situato nel cuore del paese, proprio di fronte alla chiesa, si sono seduti praticamente tutti i borgosatollesi per gustarsi pasticcini, torte e cioccolatini ma pure sfiziosi e prelibati aperitivi a base di pizzette.

Aperto sul finire degli anni Sessanta da Guido Rodella, negli ultimi anni il locale era gestito da Piero Rodella, che ha ereditato passione e ricette dal padre e alla sorella Giovanna. In molti sentiranno la mancanza delle leccornie preparate dal maestro pasticcere, per il quale non è però ancora arrivato il tempo della pensione: sarà operativo nelle cucine di alcuni istituti professionali del Bresciano per tramandare ricette, talento e passione alle future generazioni di pasticceri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento