Maxi-investimento, la fabbrica raddoppia con 300 nuovi posti di lavoro

Maxi-investimento del Gruppo Oldrati che come annunciato poco più di un anno fa si prepara a trasferire il quartier generale da Villongo alla provincia di Brescia, in territorio di Adro

A poco più di un anno dalle anticipazioni “ufficiali” prende forma sempre più concreta il nuovo investimento plurimilionario del Gruppo Oldrati, multinazionale delle gomma di origini bresciana ma che ha fatto fortuna in terra bergamasca, a Villongo, e che presto trasferirà il suo quartier generale di nuovo in provincia di Brescia, in territorio di Adro dove l'azienda è già presente con uno stabilimento da oltre 30mila metri quadrati (con circa 400 dipendenti).

Entro i prossimi due anni la fabbrica raddoppierà: sia per quanto riguarda la superficie (fino a circa 60mila metri quadrati) sia per quanto riguarda i lavoratori occupati, che da 400 dovrebbero passare a oltre 700.

Un investimento sostanzioso, nell'ordine di (almeno) dieci milioni di euro, per cui si sta lavorando alla fase burocratica e autorizzativa. Un conto economico al ribasso, decisamente al ribasso in attesa di dati ufficiali: solo la nuova palazzina adibita a sede legale (da poco meno di 3000 mq) potrebbe costare fino a 2 milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento