Gobbi Frattini: l'azienda si espande, in arrivo 70 nuovi posti di lavoro

Proseguono spediti i lavori di realizzazione del nuovo stabilimento della Gobbi Frattini di Desenzano, un “gigante” da oltre 11mila metri quadrati

I lavori alla Gobbi Frattini - (C) BresciaToday.it

Potrebbe essere inaugurato già alla fine di maggio, o magari ai primi di giugno il nuovo stabilimento dell'azienda Gobbi Frattini a Desenzano del Garda, nella zona artigianale di Rivoltella: lo scrive Bresciaoggi, che annuncia intanto anche la sorta di “appello” del titolare (insieme al fratello Delfino) Andrea Gobbi Frattini.

“Portateci i curriculum”, spiega il dirigente dell'azienda ancora a gestione familiare fondata più di 80 anni fa, nel 1936, e con un fatturato da circa 80 milioni di euro. La nuova struttura, almeno all'inizio, avrà bisogno di una settantina di nuovi posti di lavoro, che potrebbero anche aumentare in seguito agli annunciati ampliamenti futuri.

Un investimento milionario sulle rive del Garda: lo stabilimento ben visibile dalla tangenziale occupa oltre 11mila metri quadrati di superficie, su tre livelli e con un'altezza massima di oltre 10 metri.

La struttura sarà attrezzata per il confezionamento del prodotto finito, i tacchini – di cui Gobbi e Frattini sono gli specialisti – che saranno già etichettati e prezzati, pronti per la vendita dei supermercati. La linea di produzione ha un potenziale di 2000 tacchini l'ora, 300 quintali di carne ogni 60 minuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento