Carne al sangue e patate fritte: in arrivo nuovo ristorante a due passi dal centro

Dovrebbe aprire entro il prossimo Natale il nuovo Roadhouse di Desenzano del Garda: un ristorante da oltre 600 mq nell'ambito del “Comparto Marconi”

Foto da Facebook

Picanha e Black Angus, tagliata e controfiletto: e poi hamburger, alette di pollo, patatine fritte, dolci in salsa americana e non solo. Pancia mia, fatti capanna: come scrive Bresciaoggi a Desenzano del Garda è partito il conto alla rovescia per la nuova maxi-bisteccheria a marchio Roadhouse Grill, che dovrebbe aprire entro il prossimo Natale all'angolo tra Via Marconi e Via Andreis, alle porte della città e a due passi dal centro.

I lavori procedono spediti: fanno parte del considdetto “Comparto Marconi”, piano urbanistico approvato una decina d'anni fa e che in poco più di un anno di cantiere ormai vede il traguardo. Il nuovo locale occuperà una superficie di oltre 600 metri quadrati: sarà il sesto Roadhouse nel raggio di una quarantina di chilometri, dopo i locali di Brescia, Affi, San Giovanni Lupatoto, Verona e Curtatone.

Il nuovo ristorante sarà attrezzato con una cinquantina di posti auto di pertinenza: ai 600 mq di Roadhouse si affiancheranno altri 3000 metri quadrati di spazi commerciali e direzionali, e quindi dedicati a negozi e uffici (anche se sembra ormai certa la futura “apparizione” di un bar gourmet).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento