Buoni ma economici: i cinque migliori ristoranti per mangiar bene e spendere poco

La graduatoria stilata da idressitalian.com, il portale specializzato nel raccontare il bello e il buono del made in Italy: cinque storici locali della città con prezzi compresi (a persona) dai 25 ai 35 euro

Un romantico scorcio della trattoria Porteri, dalla pagina web ufficiale

Ma quali sono i ristoranti di Brescia in cui “si mangia da Dio e si spende poco?”. Non tutti si saranno fatti questa domanda, ma forse qualcuno sì. Di certo se la sono posta gli “assaggiatori” di idressitalian.com, portale specializzato nel raccontare il bello e il buono del made in Italy, che anche per Brescia (e per altre città italiane) hanno stilato la speciale classifica.

Sono cinque i ristoranti cittadini che sono finiti in graduatoria. “Chicche di ristoranti di altissima qualità – scrive l’autore – ma con prezzi veramente bassi”. Nel dettaglio, al quinto posto la storica Osteria Al Bianchi di Via Gasparo, dove “si viene a mangiare i casoncelli e lo stracotto”. Prezzo medio a persona: 25 euro.

Al quarto posto La Commedia delle Pentole di Via Zara: anche qui, spesa tra i 25 e i 30 euro. E i blogger consigliano di provare il maialino, in un ristorante “dall’atmosfera avvolgente e calda”. Terzo posto, il primo del podio: l’Osteria Molin del Brolo di Via Luigi Cadorna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Dove l'aria è irrespirabile: Brescia è la città più inquinata d'Italia

  • Attualità

    In paese nuove telecamere per leggere le targhe: investimento da 80mila euro

  • Attualità

    "Sembra tutto così irreale, la nostra bimba ancora non sa che la mamma è morta"

  • Cronaca

    Listeria nell'insalata "Capricciosa", tre lotti contaminati ritirati dal mercato

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato: ad uccidere Stefania è stata la rivale in amore

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • "Ti amo" e una rosa rossa: così ha attirato Stefania nella trappola mortale

  • Massacrata con 4 martellate, bruciata con la benzina: "La festa è andata bene"

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • Relazione con Giancarlo Magalli? Giada smentisce tutto: "Solo amicizia"

Torna su
BresciaToday è in caricamento