Masso di 3 tonnellate rischia di centrare due auto: tragedia sfiorata

L'incidente per fortuna solo sfiorato sabato mattina a Degagna di Vobarno, sulla strada che porta al Passo della Cavallina: un masso da 3 tonnellate si è staccato dalla montagna

Foto d'archivio

Tragedia sfiorata sabato mattina a Degagna di Vobarno: un masso di circa tre tonnellate si è staccato dalla montagna ed è precipitato di sotto, frantumando l'asfalto con un boato tremendo e (ancora peggio) nel cadere ha quasi colpito due automobili di passaggio, con quattro persone a bordo.

Il racconto dei testimoni ha dell'incredibile. Intorno alle 9.30 la coppia che stava nella prima auto si sarebbe vista arrivare un gigantesco pietrone rotolante. L'uomo alla guida avrebbe frenato di colpo, forse salvando così la sua vita e quella degli altri, anche della coppia che li seguiva, sulla seconda automobile.

Il masso è rotolato sulla strada che porta al Passo Cavallino, e poi dopo aver lasciato inequivocabili segni del suo passaggio (e non pochi detriti) è precipitato nello strapiombo, provocando un rumore simile a un tuono.

Dalla montagna sono cadute altre pietre, più piccole: ma nessuno si è fatto male, per fortuna. Sono stati poi allertati i soccorsi, le forze dell'ordine, i tecnici comunali e la Protezione Civile. In queste ore si sta lavorando alla messa in sicurezza della zona. Non si esclude che la strada possa essere chiusa al transito, se venisse rilevata una sostanziale pericolosità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Dove l'aria è irrespirabile: Brescia è la città più inquinata d'Italia

  • Attualità

    In paese nuove telecamere per leggere le targhe: investimento da 80mila euro

  • Attualità

    "Sembra tutto così irreale, la nostra bimba ancora non sa che la mamma è morta"

  • Cronaca

    Listeria nell'insalata "Capricciosa", tre lotti contaminati ritirati dal mercato

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato: ad uccidere Stefania è stata la rivale in amore

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • "Ti amo" e una rosa rossa: così ha attirato Stefania nella trappola mortale

  • Massacrata con 4 martellate, bruciata con la benzina: "La festa è andata bene"

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • Relazione con Giancarlo Magalli? Giada smentisce tutto: "Solo amicizia"

Torna su
BresciaToday è in caricamento