Panico al bar: esce di casa e picchia tutti, 4 persone finiscono in ospedale

Scene mai viste mercoledì pomeriggio in Via Divisione Acqui a Brescia: un 42enne, poi fermato dalla Polizia Locale, ha colpito e picchiato almeno tre persone

Foto d'archivio

Fuori controllo, prima a casa e poi per strada, alla fine anche al bar: una vera furia, probabilmente alterato dal troppo alcol, che in pochi minuti ha mandato tre persone all'ospedale, tra cui due donne. E' stato bloccato a fatica dall'intervento massiccio delle forze dell'ordine: mercoledì pomeriggio, in Via Divisione Acqui, sono dovuti intervenire uomini e mezzi di Guardia di Finanza, Polizia Locale e Polizia di Stato.

Un pomeriggio da incubo

Alla fine è stato preso, non senza fatica, trascinato in ambulanza e in ospedale, adesso sotto osservazione e pure denunciato per lesioni. Non è chiaro il motivo del suo raptus: i primi accertamenti medici confermerebbero un tasso alcolico ben oltre la norma. Sono circa le 16 quando si scatena la sua rabbia.

Il protagonista è un 41enne bresciano, forse già noto alle forze dell'ordine. Esce di csa, non dopo aver allarmato i vicini per i suoi rumori a dir poco sospetti: pare abbia distrutto buona parte dei suoi mobili prima di lasciare l'appartamento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • un idiota che se la prende con donne e anziani fai fatica imbecille

  • Tso

  • Che mer.. di uomo te la prendi con gli anziani presto lo trovi quello che ti rompe le ossa tutte c’è una giustizia divina , si raccoglie ciò che si Semina....

  • sempre peggio !

  • IL caldo gli ha dato alla testa..

  • trovera un giorno di questi quello del formaggio!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tre milioni di euro alla badante, ma non ci fu circonvenzione d'incapace

  • Cronaca

    Corruzione e peculato d'uso: ex sindaco nei guai

  • Cronaca

    Addio al dottor Dario Damiani, prezioso alleato di Padre Marcolini

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 24 al 26 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

Torna su
BresciaToday è in caricamento