Malore mentre nuota, rischia di annegare: salvato dal bagnino

L'uomo, un 38enne, è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Manerbio. Ad estrarlo dalla piscina e a praticargli il massaggio cardiaco, prima dell'arrivo dei sanitari, il bagnino

Un malore improvviso mentre nuota in piscina, la perdita di coscienza e la discesa verso il fondo.  Attimi drammatici si sono vissuti mercoledì pomeriggio nella piscina comunale di Verolanuova. Ad evitare il peggio, il tempestivo intervento del bagnino. Dopo aver recuperato l'uomo, gli ha praticato il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca.

I tentativi di rianimazione sono proseguiti con l'arrivo dei sanitari del 118. Una volta stabilizzato, l'uomo, un 38enne, è stato portato d'urgenza all'Ospedale di Manerbio: le sue condizioni sono piuttosto critiche ed è ricoverato nel reparto di rianimazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento