Malore mentre nuota, rischia di annegare: salvato dal bagnino

L'uomo, un 38enne, è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Manerbio. Ad estrarlo dalla piscina e a praticargli il massaggio cardiaco, prima dell'arrivo dei sanitari, il bagnino

Un malore improvviso mentre nuota in piscina, la perdita di coscienza e la discesa verso il fondo.  Attimi drammatici si sono vissuti mercoledì pomeriggio nella piscina comunale di Verolanuova. Ad evitare il peggio, il tempestivo intervento del bagnino. Dopo aver recuperato l'uomo, gli ha praticato il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca.

I tentativi di rianimazione sono proseguiti con l'arrivo dei sanitari del 118. Una volta stabilizzato, l'uomo, un 38enne, è stato portato d'urgenza all'Ospedale di Manerbio: le sue condizioni sono piuttosto critiche ed è ricoverato nel reparto di rianimazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sorpreso a rubare al supermercato, stende il commesso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Orrore in paese, cane morto abbandonato in un'aiuola: "È lì da due giorni"

  • Incidenti stradali

    Violentissimo schianto sulla Provinciale: giovane centauro grave in ospedale

  • Cronaca

    Liberato dopo 3 anni: "Mi hanno drogato e rapito". Ma adesso finirà ai domiciliari

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

Torna su
BresciaToday è in caricamento