Malore mentre nuota, rischia di annegare: salvato dal bagnino

L'uomo, un 38enne, è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Manerbio. Ad estrarlo dalla piscina e a praticargli il massaggio cardiaco, prima dell'arrivo dei sanitari, il bagnino

Un malore improvviso mentre nuota in piscina, la perdita di coscienza e la discesa verso il fondo.  Attimi drammatici si sono vissuti mercoledì pomeriggio nella piscina comunale di Verolanuova. Ad evitare il peggio, il tempestivo intervento del bagnino. Dopo aver recuperato l'uomo, gli ha praticato il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca.

I tentativi di rianimazione sono proseguiti con l'arrivo dei sanitari del 118. Una volta stabilizzato, l'uomo, un 38enne, è stato portato d'urgenza all'Ospedale di Manerbio: le sue condizioni sono piuttosto critiche ed è ricoverato nel reparto di rianimazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cadavere carbonizzato: il corpo è di una 42enne scomparsa giovedì

  • Cronaca

    Alfa Romeo rubata alla Mille Miglia: era ancora in provincia

  • Incidenti stradali

    Ciclista investito e ucciso mentre torna a casa dal lavoro

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 18 al 20 gennaio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • 300 chili di pesci morti, è una strage: nel lago una rete abusiva di quasi 1 chilometro

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • Muore senza eredi diretti: 2,5 milioni a lontani parenti, agli amici e al suo paese natale

  • Operaio rapito fuori dal lavoro e portato nei boschi: ricerche a tappeto

  • Forte scossa di terremoto scuote il Nord Italia: l'epicentro a Ravenna

Torna su
BresciaToday è in caricamento