Schianto in moto in curva, giovane centauro grave in ospedale

L'incidente domenica pomeriggio alle Coste, tra Odolo e Vallio Terme: ad avere la peggio un ragazzo di 27 anni, grave in ospedale (ricoverato a Verona). Tre i feriti nello schianto

Fonte: frame video vallesabbianews.it

Schianto in moto sulla strada delle Coste, tra Odolo e Vallio Terme: due i mezzi coinvolti e tre persone in ospedale, tra questi un giovane centauro ricoverato a Verona in codice rosso. L'incidente domenica pomeriggio poco prima delle 18, sulla Ss237 del Caffaro tra le Brete e Sant'Eusebio.

La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della Polizia Stradale: sul posto anche Carabinieri e Vigili del Fuoco. Un ragazzo di 27 anni (residente a Crema) a bordo della sua Honda Cbr 600 avrebbe stretto troppo la curva, in discesa, finendo per scontrarsi in pieno con una Guzzi Nevada, a bordo marito e moglie di Lodi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nello schianto è il 27enne ad aver avuto la peggio: è stato sbalzato in avanti per diversi metri, fino a precipitare in un cespuglio ai lati della strada, dove è rimasto incastrato fino all'arrivo dei soccorsi. A terra anche marito e moglie, lui di 55 anni e lei di 53 anni, per fortuna senza gravi conseguenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento