Gregge in mezzo alla strada, furgone fa strage di capre

Trovatosi davanti all'improvviso gli animali, l'uomo alla guida ha provato a frenare senza tuttavia riuscire ad evitare di investire le capre

Una strada buia, non illuminata, e un gregge di capre che inspiegabilmente transita sulla carreggiata. Erano le 22 di ieri quando il conducente di un furgone ha avuto un pericoloso incontro ravvicinato con il gregge di ovini. 

A guida del furgone c'era un giovane residente a Preseglie, in transito lungo la strada provinciale 237 del Caffaro: mentre percorreva la fine del viadotto tra Odolo ed Agosine il conducente si è trovato davanti le capre. Pur tentando la disperata frenata, il furgone non ha potuto evitare di investire gli ovini. L'impatto fortissimo che ha distrutto l'avantreno, e le capre incastrate sotto le ruote, hanno fatto perdere il controllo del mezzo al giovane: il furgone ha invaso l'altra corsia, dove fortunatamente non sopraggiungevano altri veicoli. 

Le capre morte rimaste sull'asfalto sarebbero almeno otto; alcune di queste, schiacciate sotto il furgone, sono state trascinate per metri. Solo un grosso spavento per il conducente, comprensibilmente spaventato. Da chiarire di chi fosse il gregge, e perché fosse finito su una strada molto trafficata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento