La "Valle del prato della noce" diventa riserva naturale

Si estende per 572 ettari ad un'altitudine che va dai 410 ai 1.086 metri. È tutta sul territorio comunale di Vobarno ed insiste sul territorio della Foresta di Lombardia Gardesana Occidentale

La nuova riserva naturale della "Valle del Prato della Noce", nella zona di Vobarno, è stata istituita dal Consiglio regionale della Lombardia, che ha espresso un voto unanime.

La riserva naturale "Valle del Prato della Noce" si estende per 572 ettari ad un’altitudine che va dai 410 ai 1.086 metri. È tutta sul territorio comunale di Vobarno ed insiste sul territorio della Foresta di Lombardia Gardesana Occidentale. Si trova al confine con il Parco regionale Alto Garda Bresciano e viene attraversata dalla ripidissima strada che lascia l’abitato della frazione vobarnese di Cecino per raggiungere Campèi de Cima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

Torna su
BresciaToday è in caricamento