Ladri in casa: donna picchiata e rinchiusa in bagno

La disavventura di una moglie sola in casa a Valeggio sul Mincio: i banditi la picchiano e la rinchiudono in bagno. Avrebbero aspettato che il marito se ne fosse andato

Senza scrupoli: hanno picchiato e sequestrato una donna sola in casa. L'hanno puntata: hanno aspettato che il marito se ne andasse. Poi sono entrati, forse erano in tre con un complice ad aspettare fuori: si sono portati via tutto quello che hanno trovato. E la donna che si è trovata ad affrontarli non ha potuto farci nulla.

Serata da incubo giovedì a Valeggio sul Mincio, erano circa le 19, nella casa dell'ex vicesindaco (leghista) Giovanni Pizzamiglio. Lui in casa non c'era: la moglie Luana era da sola. E i banditi è come se lo sapessero, come se l'avessero aspettata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta dentro si sono trovati faccia a faccia con la moglie. Pare l'abbiano presa per il bavero, e minacciata: poi gettata a terra, per farsi consegnare i soldi. In casa poco più di 1500 euro in contanti, nascosti in un cassetto del comodino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

Torna su
BresciaToday è in caricamento