Pian Camuno: cacciatore 57enne si ferisce col fucile, grave al Civile

L'uomo è stato raggiunto al braccio da un colpo partito accidentalmente dal proprio fucile. E' stato ricoverato in codice rosso al Civile di Brescia

Un uomo di 57 anni è rimasto gravemente ferito nel pomeriggio di ieri in un incidente di caccia a Pian Camuno, in Valcamonica.

L'uomo, mentre si trovava nei boschi per una battuta di caccia, è stato raggiunto al braccio da un colpo di fucile partito accidentalmente dalla sua stessa arma.

Il 57enne è stato soccorso dal personale medico del 118, che in eliambulanza lo ha trasportato all'ospedale Civile di Brescia.

E' in gravi condizioni. Soltanto domenica mattina a Pavone Mella, nel Bresciano, un 22enne era rimasto ferito alla gamba da un colpo partito dal fucile che aveva a tracolla.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento