Un regalo dal cielo: mezzo metro di neve, piste aperte e paesaggi incantati

La neve è arrivata, eccome: in Valcamonica impianti tutti aperti a Montecampione, nel comprensorio di Borno e in quello di Ponte di Legno. Sul Presena è stato misurato più di un metro di neve fresca

Ponte di Legno, frazione Pezzo (fonte: Lasvista - Instagram)

Pioggia in pianura, neve (tanta neve) in montagna: le precipitazioni di mercoledì hanno dato una sferzata decisiva alla stagione sciistica bresciana. Ha nevicato, ha nevicato eccome: a Borno e sul Tonale sono caduti più di 50 centimetri di neve, sul Presena addirittura più di un metro. Prima conseguenza pratica: piste e impianti già tutti aperti, con il sole atteso per tutto il weekend.

Nelle località montane della Valcamonica è davvero atteso il tutto esaurito, anche in vista di Capodanno. Ma feste ed eventi mondani a parte, la vera notizia riguarda la riapertura di tutte le piste, pure in anticipo sulla tabella di marcia: una notizia che farà sicuramente felici sportivi e appassionati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Scende dal bus e attraversa la strada: ragazzino travolto sotto gli occhi degli amici

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Ucciso dalla malattia, addio al giovane Davide: "Lascia dei ricordi bellissimi"

  • Tragico incidente mentre torna a casa dal lavoro: muore padre di famiglia

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

Torna su
BresciaToday è in caricamento