Finte fughe di gas per truffare gli anziani: cinque colpi a segno

Attori consumati, senza un briciolo di umanità, hanno truffato ben cinque anziani solo negli ultimi giorni.

Un'emergenza continua. Da anni, praticamente ogni settimana ci sono da registrare nuovi episodi di truffa a danno di anziani. Da anni ci sono appelli e campagne di comunicazione sul rischio, ma evidentemente non basta: negli ultimi giorni a Lonato del Garda sono stati messi a segno addirittura cinque colpi. 

La scusa utilizzata nel Comune gardesano è quella della finta fuga di gas. I truffatori hanno bussato alla porta di casa di anziani, spesso soli, mettendoli al corrente del pericolo di una fuga di gas. Una volta all'interno, il più è fatto. Utilizzando stratagemmi sempre diversi, anche molto fantasiosi (come l'esplosione di un petardo all'esterno dell'abitazione, a cura di un complice), i truffatori riescono ad avere a disposizione i pochi secondi che bastano loro per scovare il luogo dove vengono nascosti l'oro e i contanti.

Incredibile l'escalation degli ultimi giorni, riportata dal quotidiano Bresciaoggi in edicola stamane: cinque colpi messi a segno a Lonato, fermato un 54enne di Bedizzole che vendeva (per 300 euro) finti apparecchi di rilevazione di fughe di gas, arresto di un 40enne di Padenghe e di un 27enne di Lonato. Il tutto senza dimenticare i furti veri e propri, come quello - sventato dalla presenza dei proprietari - messo a segno a Borgosatollo nella giornata di giovedì. 

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

Torna su
BresciaToday è in caricamento