Si presenta come maresciallo dei carabinieri e truffa le anziane

È successo a Ponte di Legno e a Vezza d'Oglio. Un'anziana è stata raggirata

Si è finto maresciallo dei carabinieri e ha tentato di truffare due anziane. A Ponte di Legno il malfattore — con tanto di tesserino di riconoscimento, falso — non è riuscito a ingannare la 92enne che gli aveva aperto la porta. L'anziana si è rifiutata di consegnargli banconote e gioielli per un presunto controllo.

Non è andata in questo senso a Vezza d’Oglio dove il truffatore si è presentato chiedendo di controllare il libretto ella pensione, preziosi e banconote da 50 euro. Purtroppo in questo caso il colpo è andato a buon fine.

Il consiglio è sempre uno solo: diffidare da coloro che si presentano come pubblici ufficiali e chiedono di «verificare» di oggetti preziosi o contanti. In questi casi è sempre meglio allertare il 112.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento