Alberi, tavolino e campo da calcetto: inaugurato nuovo parco da 200.000 euro

Ha aperto ormai da una decina di giorni il nuovo parco di Travagliato, di fianco al palazzetto dello sport: 2 mesi di lavori e investimenti per 200mila euro

E' il primo grande parco della cittadina di Travagliato: messo a punto dopo due mesi di lavori – in questi giorni la posa degli ultimi giochi per i bambini – e un investimento di oltre 200mila euro, tutti a carico del Comune. Si trova in Via IV Novembre, proprio accanto al palazzetto dello sport. Riqualificato e ampliato, ma in realtà realizzato quasi da zero.

Si è partiti dal principio, dalle opere stradali, i sottoservizi e le nuove aiuole. L'area verde è stata ampliata e delimitata: al suo interno sono stati piantumati alberi e arbusti. Un vero polmone verde, che darà respiro al paese.

Sport e pic-nic: così il nuovo parco

Pronto per essere vissuto fino in fondo: tavolini da pic-nic e area relax, appunto i giochi per i bambini, un “percorso salute” dedicato agli sportivi e agli amanti del jogging. Al campo da basket già esistente si sono aggiunti anche un campo da calcetto e un altro per il volley. In ultimo, ma non per questo meno suggestivo, un piccolo laghetto attrezzato addirittura con una fontana.

In questi giorni la conclusione “ufficiale” dei lavori. Anche se, è bene ricordare, il parco ormai fatto e finito, o quasi, è stato aperto al pubblico con una decina di giorni d'anticipo, ancora prima di Ferragosto. E si è subito riempito di bambini e famiglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento