Si spogliava davanti a donne e bambine: fermato molestatore

Fermato dai Carabinieri un uomo di circa 30 anni: da tempo molestava donne e bambine, nei Comuni di Travagliato e Ospitaletto. Beccato grazie alle testimonianze delle vittime

In sella ad una bicicletta, faceva la spola tra la scuola e il parco pubblico. Beccato dai Carabinieri a seguito di varie segnalazioni: uomo di circa 30 anni, si era costruito una sorta di mappa dei luoghi prediletti in cui molestare donne e bambine.

Fermato pochi giorni fa, a conclusione di una lunga serie di indagini e appostamenti. Identificato grazie ai tanti identikit, alle testimonianze di donne giovani e meno giovani che erano state vittime dei suoi gesti inconsulti, veri e propri atti osceni in luogo pubblico.

Sceglieva le sue vittime, da lontano. Poi si avvicinava, le bloccava: passava dagli insulti alle avances, spesso finiva per spogliarsi, quasi completamente nudo. Ora toccherà al giudice valutare le sue condizioni psicofisiche, e la giusta pena.

Il suo raggio d’azione negli ultimi tempi si era pure parecchio allargato. Aveva cominciato a Travagliato, tra scuole, palestra e parco. Poi aveva cominciato a muoversi anche fuori dal territorio comunale, arrivando anche a Ospitaletto.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

  • Orrore in reparto: ragazza di 19 anni si dà fuoco e muore avvolta dalle fiamme

Torna su
BresciaToday è in caricamento