Appartamento trasformato in un negozio dello spaccio: all’interno tre chili di droga

Maxi sequestro della polizia locale e dei carabinieri di Travagliato in un appartamento del paese

Foto d'archivio

Tre arresti e oltre tre chili di droga sequestrati. È il bilancio dell’operazione condotta dagli agenti della Polizia Locale di Travagliato in collaborazione con i carabinieri di Brescia. L’indagine è scattata dall’osservazione dello spaccio in strada e ha poi portato gli agenti della locale ha individuare l’appartamento dove gli stupefacenti - hashish, cocaina e marijuana - venivano nascosti, tagliati e confezionati per la vendita.

Un’inchiesta fatta di appostamenti e pedinamenti: tutto è cominciato con il sequestro di 10 grammi di cocaina, poi di 100 grammi di hashish. Il blitz decisivo nel covo dove venivano nascoste le partite più grosse di droga è scattato lunedì mattina: gli agenti della locale e i militari hanno scovato ben 1,9 chilogrammi di hashish e un chilo di marijuana oltre al materiale necessario per pesare e confezionare le sostanze.

Per ora sono finite in manette tre persone. Nelle prossime ore compariranno in tribunale per l’udienza di convalida della misura cautelare: fino ad allora gli inquirenti mantengono il più stretto riserbo sull'indagine. Ancora da chiarire il loro ruolo all’interno della catena di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

Torna su
BresciaToday è in caricamento