Un boato nella notte: fanno esplodere il bancomat e scappano con il bottino

Assalto al bancomat della filiale del Credito Cooperativo di Brescia a Travagliato: il blitz esplosivo nella notte tra venerdì e sabato. Hanno agito in tre: indagano i Carabinieri

immagine d'archivio

Bomba al bancomat del Credito Cooperativo di Brescia di Travagliato, in Via Aldo Moro: un boato nella notte tra venerdì e sabato, che ha fatto sobbalzare i residenti e scattare l'allarme. In azione un commando di tre persone, probabilmente a volto coperto: sono riusciti a fuggire prima dell'arrivo dei carabinieri.

Il blitz esplosivo intorno alle 4 del mattino. Hanno parcheggiato l'auto poco lontano e in pochi attimi hanno piazzato la carica esplosiva sul bancomat della filiale: hanno arraffato diverse cassettine contenenti banconote da 50 e 20 euro, prima di essere disturbati dall'arrivo della vigilanza, avvisata dall'apposito allarme. Il bottino é ancora da quantificare, ma dovrebbe trattarsi di migliaia di euro. 

Un gran botto quello udito nella zona del complesso commerciale Cupola: pezzi di muro che saltano, le lamiere del bancomat, le cassettine arraffate prima che arrivassero le guardie giurate. Poi la fuga a tutta velocità a bordo di un'auto. Indagini in corso da parte dei Carabinieri di Chiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di mamma Mara, uccisa a bastonate: aveva una bimba di 5 anni

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento