Sgomberato campo nomadi abusivo a Torbole Casaglia

Nel pomeriggio l'intervento di Carabinieri e Polizia Locale, che hanno allontanato i nomadi che da un paio di giorni occupavano abusivamente il parcheggio adiacente alla Statale, tra Torbole Casaglia e Travagliato

Le forze dell’ordine hanno ‘liberato’ il grande parcheggio di Via Martiri della Libertà a Torbole Casaglia, a due passi dalla rotatoria che segue la strada che porta poi a Travagliato: da qualche giorno infatti la zona era stata occupata abusivamente da un gruppetto di nomadi.

Roulotte e camper, tavolini e sedie, pure qualche tenda: e in pochi giorni i residenti avevano accusato un impennata di degrado, inviando decine e decine di segnalazioni a Comune, a Polizia Locale, a Carabinieri.

Ieri pomeriggio l’intervento congiunto di vigili e militari, che hanno evacuato l’area senza difficoltà. Nessuna resistenza infatti da parte degli ‘abusivi’, che in quattro e quattr’otto hanno ripulito il parcheggio e si sono allontanati.

Lo sgombero si è concluso con il calar del buio: l’occupazione abusiva è durata poco più di 48 ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento