In viaggio in Thailandia con gli amici, 65enne stroncato da un malore

La morte improvvisa del 65enne Celestino Ducoli di Capo di Ponte, stroncato da un malore mentre si trovava in vacanza con alcuni amici, sulle spiagge della Thailandia. A Breno i funerali

Una spiaggia di Krabi, Thailandia

Stroncato da un malore improvviso, per cui non c’è stato più nulla da fare. Il triste destino del 65enne Celestino Ducoli, pensionato camuno di Capo di Ponte ma nato e cresciuto a Breno, morto pochi giorni fa in Thailandia, a Krabi, dove stava trascorrendo le vacanze in compagnia di un gruppo di amici.

Un posto di cui si era innamorato, e dove puntualmente tornava ogni inverno. Alloggiava in un villaggio vacanze gestito da un vecchio amico, originario di Cividate Camuno. La notizia ha fatto rapidamente il giro del paese: i primi a saperlo la moglie Daniela e il figlio Carlo, hanno saputo della morte di Celestino ancora venerdì pomeriggio.

La salma dovrebbe rientrare in Italia nelle prossime ore: i funerali si svolgeranno probabilmente a Breno. Era atterrato a Krabi nei primi giorni della scorsa settimana. Poi, prima del weekend, si era improvvisamente sentito male, accusando forti dolori al petto.

E’ stato ricoverato d’urgenza all’ospedale più vicino. Ma in poche ore le sue condizioni sono peggiorate, e il suo cuore ha smesso di battere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Tragico infortunio mentre lavora nel bosco, muore papà di tre bimbi piccoli

  • Esce di casa e scompare: ore d'ansia per un bimbo di 10 anni

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: lascia marito e figlie

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

Torna su
BresciaToday è in caricamento