Terremoto di magnitudo 1.4, l'epicentro a Limone sul Garda

Scossa di lieve entità, non si registrano danni a cose o persone

Scossa di terremoto nella zona dell'Alto Garda, alle 23.42 della notte di domenica 10 novembre. Il Centro di Ricerche Sismologiche dell'OGS ha registrato un sisma di magnitudo 1.4 (+/- 0.3), con epicentro in mezzo al lago - a 3 km dalla costa di Limone - e ipocentro a 6 km di profondità. 

Si è trattato di una scossa di lieve entità e non si segnalano danni a cose o persone, ma in zona è il secondo evento nell'arco di pochi giorni. Giovedì un sisma di magnitudo 1.1 (+/- 0.3) era stato registrato a Gargnano a una profondità di 8 km. 

Il lago di Garda è situato in un'area molto complessa dal punto di vista geologico, nella quale ci sono faglie che seguono un andamento da Nord e Sud, relativamente attive. Nel 2004, un sisma di magnitudo 5.2 colpì il territorio compreso tra Salò e la Valsabbia, causando danni a numerosi edifici e lo sfollamento di circa 2000 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento