Alpi Atesine, nuova scossa da 3,3. Avvertita sullo Stelvio e sull’Adamello

Terremoto nella notte, epicentro nella zona di Plars di Sopra, proprio ai confini con il Parco Naturale Gruppo di Tessa. Magnitudo 3.3, epicentro a circa 12 chilometri: scossa lieve, avvertita a macchie

Nuova scossa di terremoto per questa Italia instabile, 3.3 di magnitudo sulle Alpi Atesine nella zona di Pars di Sopra, all’altezza di Merano, proprio ai confini inferiori con il grande Parco Naturale Gruppo di Tessa. La terra ha tremato la scorsa notte, alle 2 e 30 circa, per qualche secondo.

Epicentro a circa 12 chilometri di profondità, la scossa si è sentita in modo variabile sul territorio, e in modo proporzionale alla distanza. Bolzano e Trentino in primis, poi via via scemando fino a raggiungere lo Stelvio e l’Adamello, e la parte più settentrionale del lago di Garda.

Nessun danno registrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

Torna su
BresciaToday è in caricamento