Si lancia dalla finestra di casa, donna muore sul colpo: sotto shock i familiari

Il tragico gesto martedì sera a Temù. Per la donna, una 54enne bresciana, non c’è stato nulla da fare

Foto d'archivio

Una donna di 54 anni si è tolta la vita lanciandosi dalla finestra della propria abitazione: una caduta di parecchi metri che non le ha lasciato scampo. La tragedia si è consumata martedì sera a Temù, comune dell’Alta Valcamonica. 

L’allarme è scattato poco dopo le 19 da una palazzina di via Roma. Sul posto è giunta un’ambulanza, ma per la donna non c’era ormai più nulla da fare: i sanitari del 118 hanno solo potuto constatare il decesso. Nessun dubbio, purtroppo, sulla volontarietà del gesto: la 54enne non sarebbe stata vittima di un incidente domestico, come ipotizzato in un primo momento, ma si sarebbe deliberatamente lanciata nel vuoto.

Ancora tutte da chiarire le ragioni all’origine del gesto estremo: le indagini sono affidate ai carabinieri di Ponte di Legno e a quelli della Compagnia di Breno. Sotto shock il marito e i parenti della 54enne bresciana: l’uomo avrebbe anche accusato un lieve malore ed è stato accompagnato in ospedale a Edolo. 

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Stroncato dalla malattia, papà di due bambine muore a soli 34 anni

  • Terribile incidente: schiacciato da 15 tonnellate di acciaio, muore padre di famiglia

Torna su
BresciaToday è in caricamento