Si lancia dalla finestra di casa, donna muore sul colpo: sotto shock i familiari

Il tragico gesto martedì sera a Temù. Per la donna, una 54enne bresciana, non c’è stato nulla da fare

Foto d'archivio

Una donna di 54 anni si è tolta la vita lanciandosi dalla finestra della propria abitazione: una caduta di parecchi metri che non le ha lasciato scampo. La tragedia si è consumata martedì sera a Temù, comune dell’Alta Valcamonica. 

L’allarme è scattato poco dopo le 19 da una palazzina di via Roma. Sul posto è giunta un’ambulanza, ma per la donna non c’era ormai più nulla da fare: i sanitari del 118 hanno solo potuto constatare il decesso. Nessun dubbio, purtroppo, sulla volontarietà del gesto: la 54enne non sarebbe stata vittima di un incidente domestico, come ipotizzato in un primo momento, ma si sarebbe deliberatamente lanciata nel vuoto.

Ancora tutte da chiarire le ragioni all’origine del gesto estremo: le indagini sono affidate ai carabinieri di Ponte di Legno e a quelli della Compagnia di Breno. Sotto shock il marito e i parenti della 54enne bresciana: l’uomo avrebbe anche accusato un lieve malore ed è stato accompagnato in ospedale a Edolo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Per la figlia avuta da Renga, Ambra sogna un futuro da Aurora Ramazzotti

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: lascia il marito e due figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento