A tutta sicurezza: a Ospitaletto 200.000 euro per 46 nuove telecamere

Investimento a tutta sicurezza per il Comune di Ospitaletto: già investiti 150mila euro per 36 telecamere nei varchi e nelle zone sensibili del paese, in arrivo altri 50mila euro per altre 10 telecamere

Un affare da 150mila euro per 36 telecamere di ultimissima generazione installate in tutto il paese: e non è ancora finita, l'investimento prevede altri 50mila euro per l'acquisto e l'installazione di altre dieci telecamere, ancora più tecnologiche. Sarebbero in grado infatti di reagire anche ai rumori, e non solo alle immagini, rilevando in automatico dei “movimenti sospetti” pre-impostati.

Ave alla tecnologia, in cambio di controllo e sicurezza: a Ospitaletto mancano davvero pochi giorni all'avvio del nuovo sistema di videosorveglianza, che sarà diretto dalla Polizia Locale in una centrale operativa nuova di zecca. Manca un ultimo passaggio in consiglio comunale, per definire il regolamento, poi dalla prossima settimana tutto funzionerà a pieno regime.

Come detto, le telecamere sono complessivamente 36: di queste, 24 sono state posizionate all'ingresso e all'uscita dal paese, nei cosiddetti “varchi”, e 12 invece nelle location considerate più sensibili, ad esempio incroci pericolosi, parchi e scuole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

Torna su
BresciaToday è in caricamento