Travagliato: controlli dell'anti-mafia sui cantieri della TAV

Sotto osservazione le opere subalppaltate dal consorzio Cepav Due. Sul posto anche Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza di Brescia

Sul cantiere dell'Alta Velocità di Travagliato sono in corso da questa mattina dei controlli preventivi da parte della Direzione investigativa antimafia di Milano (Dia), in coordinazione con squadre di Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza di Brescia.

I controlli rientrano in un'operazione contro le infiltrazioni mafiose nel complesso gioco di "scatole cinesi" di appalti e sub-appalti che spesso caratterizza le grandi opere nel nostro paese, dove criminalità organizzata e corruzione la fanno da padrone.

Il consorzio Cepav Due, al lavoro sulla tratta della TAV tra Brescia e Treviglio, ha già subappaltato parte delle opere in corso di realizzazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di lia
    lia

    controlli anche in Valle di Susa „Sul posto Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza “ ma a controllare i cittadini che transitano per le strade della Valle. I posti di blocco non si contano più e neanche le ore perse per il controllo dei documenti,dell'auto e degli effetti personali.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dipendente ruba ai titolari in vacanza. Loro lo perdonano

  • Cronaca

    Nasconde l’amico latitante in pieno centro: fermati entrambi

  • Cronaca

    Si impicca a un albero: il tragico gesto di un 80enne

  • Cronaca

    In trasferta a Bolzano, per rubare: bloccata una 17enne

I più letti della settimana

  • Al via la grande apertura: l’assalto di migliaia di persone all’Ikea Center

  • Ragazza tenta il suicidio lanciandosi da un ponte: è gravissima

  • Dramma in aereo: stroncato da un malore, muore davanti a moglie e figlia

  • Tutto pronto per una fellatio, ma lei gli spruzza in faccia lo spray urticante

  • Sesso tra detenuti e poliziotte, a Brescia un carcere a luci rosse?

  • Mamma e bimba morte prima del parto: medici accusati di omicidio colposo

Torna su
BresciaToday è in caricamento