Tragico incidente con il kite: morto giovane surfista

È successo venerdì sera nelle acque del lago di Garda di fronte a Malcesine. La vittima è un 41enne tedesco, ancora da accertare la causa del decesso

Foto d'archivio

Altra tragedia nelle acque del Lago di Garda: un giovane turista tedesco ha perso la vita venerdì sera a Malcesine mentre veleggiava con il suo kitesurf al largo di Malcesine. La vittima è Robert Lichtmannocher, 41enne di Rosenheim ed esperto di kite: da tempo collaborava con la scuola di vela WwWind Square di Malcesine. 

Ancora da chiarire l'esatta dinamica dell'incidente e le cause del decesso dello sportivo. Il 41enne sarebbe uscito da solo con il suo kitesurf, nonostante il maltempo, e avrebbe improvvisamente perso il controllo dell'attrezzo: alcune corde gli si sarebbero attorcigliate addosso. 

Immediati i soccorsi: alcune persone sulle sponde del lago si sono accorte che il surfista era in difficoltà e sono salite su un gommone per raggiungerlo, oltre a chiamare il 112.  Recuperato il corpo, la corsa a riva, dove il 41enne è stato affidato alle cure dei sanitari che hanno disperatamente tentato di rianimarlo. Purtroppo però non c'è stato nulla da fare. 

Sulla dinamica della tragedia indagano i carabinieri e la polizia locale di Malcesine. A causare l'incidente e la morte del giovane sportivo potrebbe essere stato un malore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento