Vigili del fuoco in castello: una ragazza si è buttata dalla torre

Una coppia ha visto sulla torre una borsetta e un cellulare: lanciato l'allarme, il corpo è stato ritrovato a ridosso del vigneto.

Immagine di repertorio

Una borsetta e un cellulare abbandonati vicino alla ringhiera. Quelli che erano solo timori, sono presto divenuti una triste realtà. Una giovane donna di quasi 30 anni di età è stata ritrovata priva di vita sotto la Torre dei francesi, al castello di Brescia. Pochi i dubbi circa la natura del gesto, la cui notizia è riportata sulle colonne del quotidiano Bresciaoggi.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allarme è scattato attorno all'ora di cena. Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco del reparto Speleo alpino fluviale. Una volta individuato il corpo - irraggiungibile da terra - gli agenti sono scesi con le corde dalla torre, calandosi fino al vigneto quando ormai si era fatto buio. I rilievi sono stati affidati alla Polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Padre di famiglia cerca una prostituta ma si trova a letto con un trans, rissa nel residence

  • Un bimbo si sente male, al grest di paese un sospetto caso di coronavirus

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

Torna su
BresciaToday è in caricamento