Stamina: il piccolo Daniele in condizioni disperate al Civile

Pochi giorni fa, il Tribunale di Matera aveva 'ordinato' il proseguimento del metodo di cura ideato dell'équipe medica di Davide Vannoni

Daniele Tortorelli

Daniele Tortorelli, bambino di sette anni affetto dalla malattia di Niemann-Pick, è stato ricoverato in condizioni disperate nel reparto di pediatria dell'ospedale Civile di Brescia.

Solo pochi giorni fa, accogliendo il ricorso presentato dai parenti del bambino, il giudice monocratico del Tribunale di Matera aveva 'ordinato' al nosocomio bresciano l'"immediata prosecuzione senza alcun indugio" delle cure col metodo Stamina.

Spetterà ora al direttore del Civile, Ezio Belleri, la non facile decisione di dare il via libera alle infusioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Morto l'imprenditore Renato Martinelli: ucciso in tre mesi dalla malattia

  • Violenta scossa in azienda, folgorato operaio: portato con ustioni al Civile

  • In arrivo due nuovi autovelox: limite abbassato dai 90 ai 70 chilometri orari

Torna su
BresciaToday è in caricamento