Beccato a rubare al supermercato, colpisce con un pugno la vigilante

Sul posto una pattuglia dei carabinieri

Foto di repertorio

Sirmione. Un ragazzo di 17 anni è stato denunciato a seguito dell'aggressione ai danni della vigilante del supermercato Migross di Via Verona.

Il furto, poi il pugno

Il giovane è stato visto aggirarsi con fare sospetto tra gli scaffali. L'addetta alla vigilanza non l'ha perso di vista un attimo, senza mancare il momento in cui il ragazzo si è infilato in tasca dei pacchetti di pile. Si è quindi recato alla cassa senza fare acquisti, ma prima che uscisse è stato bloccato con addosso la merce rubata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Forse preso dal panico, ha reagito malamente colpendo la donna con un pugno nel tentativo di guadagnarsi la fuga. A quel punto, però, è stato bloccato da altri dipendenti, che hanno poi chiamato i carabinieri per l'arresto. Il 17enne era incensurato: il pm ha preferito non convalidare il fermo, ma è scattata la denuncia per l'aggressione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento