Sirmione: ballerina ubriaca sfreccia in auto sul ponte del castello

Aveva un tasso alcolemico superiore a 2,70 g/l, vicino alla soglia del coma etilico. Rischia una multa di 1.500 euro

Sfrecciare completamente ubriachi sul ponte di legno all'ingresso del castello di Sirmione non è impresa da tutti. A riuscirci, sabato pomeriggio, una ballerina di "lap dance" fermata dalla Polizia Locale mentre si dirigeva con la sua Lancia Y verso il centro termale "Aquaria", dove era intenzionata a passare qualche ora di relax.

La donna (O.B. le iniziali, 35 anni d'età) aveva un tasso alcolemico superiore a 2,70 g/l, vicino alla soglia del coma etilico. Ha inoltre mostrato agli agenti due differenti patenti: ne aveva ottenuta una seconda dopo una precedente denuncia di smarrimento. Ora rischia 1500 euro di multa e una pena da sei a dodici mesi.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

  • Lui è in gravi condizioni, rischia di morire: marito e moglie sposi in ospedale

Torna su
BresciaToday è in caricamento