Sindaco di Bovezzo insegue ladro e lo consegna ai carabinieri

Ha visto un ladro rubare una borsetta da un'auto dopo aver rotto il finestrino. Lo ha inseguito e, una volta fermato, lo ha consegnato ai carabinieri di Nave

Antonio Bazzani, sindaco di Bovezzo, questo pomeriggio ha smesso per qualche minuto la veste di primo cittadino per indossare quella di poliziotto. Nel vedere un ladro rompere il finestrino di un'auto per rubare una borsa, lo ha inseguito fino a riuscire a bloccarlo, consegnandolo poi alle forze dell'ordine. 

Il ladro 41enne è stato così arrestato dai carabinieri di Nave, mentre la refurtiva restituita alla legittima proprietaria. Bazzani, 46 anni, è diventato sindaco nel 2009 sostenuto da una lista civica dell'area di centro sinistra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento