Fiumi d'alcol alla festa: ragazzina di 12 anni crolla a terra davanti alle amiche

Giovane, troppo giovane: a soli 12 anni talmente ubriaca da crollare a terra e svenire. E' successo sabato notte a Sellero, al Tower Party: la ragazza ha sfiorato il coma etilico

Crollata a terra dopo l'ennesimo “shot”, a soli 12 anni: un solo episodio, ma emblematico, per raccontare del Tower Party andato in scena sabato sera a Sellero, al Centro Tre Torri, organizzato per il terzo anno consecutivo dell'associazione giovanile “Amici di Sellero”. Il sindaco Giampiero Bressanelli ha già annunciato che non autorizzerà più un evento del genere.

Senza dare colpa nello specifico agli organizzatori, che comunque avrebbero rispettato i diktat del buon senso: niente alcolici ai minorenni, qualcosa deve essere andato storto. Perché il caso della 12enne è sicuramente il più eclatante, ma ce ne sarebbero stati altri, magari non riferiti.

Oltre a un cimitero di bottiglie vuote, di vetro, trovate per terra e per strada al termine della festa. Sembra a quanto pare ci sia stato un consumo significativo di vodka: liquore che, tra l'altro, all'interno delle mura del Tower Party non era nemmeno in vendita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento