Paura al centro commerciale: bimba entra nel camerino e prende la scossa

L'episodio domenica pomeriggio al 'Leone Shopping Center' di Lonato del Garda. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia locale e i sanitari del 118

Dalle vetrine del centro commerciale al pronto soccorso di un ospedale. Per una famiglia la tranquilla domenica di shopping si è trasformata in una giornata da dimenticare. La brutta avventura poco prima delle 16 all'interno di uno dei tanti negozi del 'Leone shopping center' di Lonato del Garda. Protagonista - suo malgrado - una bambina di 11 anni.

Dopo aver prelevato i capi, la piccola si è recata in camerino per provarli ed avrebbe preso la scossa. Per lei, come per mamma e papà, un grandissimo spavento. Immediatamente è scattata la chiamata al 112, che ha inviato un'ambulanza e una squadra dei Vigili del Fuoco. 

Dopo le prime cure sul posto, la bambina è stata trasportata al vicino ospedale di Desenzano per le cure del caso. Per lei, per fortuna, nulla di grave: solo una lieve bruciatura alla mano, tanto che una volta medicata è stata dimessa.

Stando a una prima ricostruzione di quanto accaduto, l'11enne avrebbe inavvertitamente toccato alcuni fili scoperti mentre indossava i capi da provare, avvertendo subito un forte bruciore alla mano.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    L'impegno a scuola, la stima di tutti: la vita di Chiara prima della violenza omicida

  • Cronaca

    Listeria nell'insalata "Capricciosa", tre lotti contaminati ritirati dal mercato

  • Cronaca

    Allarme furti, tre colpi in pochi giorni: svaligiate due case e un negozio

  • Cronaca

    Si sente male al lavoro e muore: al pronto soccorso i parenti scatenano il caos

I più letti della settimana

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • Cadavere carbonizzato: ad uccidere Stefania è stata la rivale in amore

  • "Ti amo" e una rosa rossa: così ha attirato Stefania nella trappola mortale

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • Relazione con Giancarlo Magalli? Giada smentisce tutto: "Solo amicizia"

  • Tangenziale Sud: in tre settimane più di ottomila multe con il nuovo "tutor"

Torna su
BresciaToday è in caricamento