Paura al centro commerciale: bimba entra nel camerino e prende la scossa

L'episodio domenica pomeriggio al 'Leone Shopping Center' di Lonato del Garda. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia locale e i sanitari del 118

Dalle vetrine del centro commerciale al pronto soccorso di un ospedale. Per una famiglia la tranquilla domenica di shopping si è trasformata in una giornata da dimenticare. La brutta avventura poco prima delle 16 all'interno di uno dei tanti negozi del 'Leone shopping center' di Lonato del Garda. Protagonista - suo malgrado - una bambina di 11 anni.

Dopo aver prelevato i capi, la piccola si è recata in camerino per provarli ed avrebbe preso la scossa. Per lei, come per mamma e papà, un grandissimo spavento. Immediatamente è scattata la chiamata al 112, che ha inviato un'ambulanza e una squadra dei Vigili del Fuoco. 

Dopo le prime cure sul posto, la bambina è stata trasportata al vicino ospedale di Desenzano per le cure del caso. Per lei, per fortuna, nulla di grave: solo una lieve bruciatura alla mano, tanto che una volta medicata è stata dimessa.

Stando a una prima ricostruzione di quanto accaduto, l'11enne avrebbe inavvertitamente toccato alcuni fili scoperti mentre indossava i capi da provare, avvertendo subito un forte bruciore alla mano.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mamma trovata con le valigie piene di droga: "Avevo bisogno di soldi per i miei bimbi"

  • Cronaca

    Boccone avvelenato lanciato in giardino, cane muore tra atroci sofferenze

  • Cronaca

    Incendio doloso, centro benessere distrutto dalle fiamme: 5 arresti

  • Cronaca

    Voleva una strage di bambini: a Brescia era stato fermato ubriaco al volante

I più letti della settimana

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • L'auto distrutta in un groviglio di lamiere: lesioni cerebrali per il ragazzo alla guida

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Blocca una bambina in strada e le mostra il pene: condannato operaio bresciano

Torna su
BresciaToday è in caricamento