Sbaglia la curva, si schianta e fa scoppiare la tubatura del gas

Un grande botto, la fuoriuscita del metano e il timore di uno scoppio, il tutto in seguito a una banale uscita di strada

Nell'affrontare una leggera curva ha sbagliato la traiettoria ed è finita contro il muto di un'abitazione. La sfortuna ha voluto che proprio nel punto d'impatto ci fossero i contatori del gas, e lo scontro ha provocato un forte boato, spaventando non poco l'automobilista e i residenti della zona. L'incidente è avvenuto nella serata di venerdì - attorno alle 23 - in via IV Novembre a Rezzato. 

Alla guida della vettura c'era una ragazza. Nello scontro non ha riportato ferite, ma lo spavento per lo scoppio è stato grande: immediato l'allarme, che ha portato sul posto Vigili del fuoco, Polizia locale e carabinieri, oltre ai tecnici della rete del gas. Dopo aver messo in sicurezza la zona è stata interrotta a monte l'erogazione di metano e pian piano il forte odore di gas se ne è andato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le operazioni di ripristino della funzionalità dei contatori sono andate avanti a lungo, ma già nella mattina di sabato i residenti hanno potuto nuovamente utilizzare le caldaie e i fornelli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in 20 giorni sono morti tre fratelli

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

  • "Nella mia Brescia tragedia di proporzioni devastanti: i nonni non ci sono più"

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 3 aprile 2020

Torna su
BresciaToday è in caricamento