Disperso sui monti: il corpo senza vita ritrovato solo a mezzanotte

Il corpo senza vita di un esperto escursionista 54enne è stato ritrovato dagli uomini dei soccorsi solo dopo diverse ore di ricerche.

Bivacco Davide (wikipedia)

Lago di Picol, Malga Casazza, Bivacco Davide, Passo Torsoleto. Questi gli ultimi luoghi dove certamente è transitato l’escursionista 54enne che ha perso la vita tra il pomeriggio e la tarda serata di ieri. A dare l’allarme, in serata, è stato il cognato dell’uomo, preoccupato per non avere avuto sue notizie dal pomeriggio, quando la vittima aveva raggiunto la vetta.  

Nativo di Corteno Golgi, 54enne, Tullio Trentini da anni era residente a Sonico con la moglie. Espertissimo escursionista, nel pomeriggio di ieri aveva intrapreso la salita verso il Passo Torsoleto, una lunga camminata che dalle Valli di Sant’Antonio porta fino a 2.645 metri di quota lungo sentieri e percorsi mozzafiato, fino al Bivacco Davide. Luoghi che Trentini conosceva benissimo. 

L’allarme è scattato in serata. Impegnati nelle ricerche, particolarmente difficili visto che non si conosceva il percorso di discesa dell’escursionista, gli uomini del Soccorso Alpino, della Guardia di Finanza di Edolo e dei Vigili del Fuoco, oltre ai tecnici del 118 a bordo dell’elicottero attrezzato per il volo notturno. Il corpo del 54enne è stato rintracciato poco prima di mezzanotte, ormai purtroppo senza vita. Un malore la probabile causa della morte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento