Sarnico: bruciato il negozio dove lavorò Vallanzasca

L'ex boss della Comasina ci lavorò per un mese nell'agosto 2012

Un incendio, probabilmente di origine dolosa, ha completamente distrutto il negozio di abbigliamento 'Icaro' di Sarnico, lo stesso dove nell'agosto dello scorso anno lavorò per un mese Renato Vallanzasca, l'ex boss della Comasina in permesso lavorativo sul lago d'Iseo.

Sul posto sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Bergamo e una squadra dei volontari di Palazzolo Sull'Oglio. Presenti anche i carabinieri di Sarnico, che hanno avviato le indagini. Il negozio è stato posto sotto sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

  • Coronavirus: morto cassiere di 57 anni, supermercato chiuso per lutto

Torna su
BresciaToday è in caricamento