Sarezzo: medico aggredito dai ladri trovati in casa

Un medico di Marcheno si è recato nella casa dei genitori a Sarezzo per un controllo durante le ferie dei due e ha trovato un ladro in casa: è stato aggredito e ha un braccio fratturato. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Un medico di Marcheno questa mattina si è recato nella casa dei genitori a Sarezzo per un controllo visto che si trovano in vacanza. Il medico ha trovato un uomo che ha cercato dapprima di ferirlo conun cacciavite e lo ha poi preso per un braccio fratturandogli un polso, ne avrà per trenta giorni.

Il ladro è entrato in casa forzando la porta a finestra con il cacciavite con cui ha cercato di aggredire il medico, per l'inventario degli oggetti rubati si dovrà aspettare il ritorno dalle vacanze dei genitori del medico ceh a denunciato il fatto ai carabinieir fornendo l'identikit del ladro aggressore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento